Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

CONTATTI

Per informazioni contattare il Customer Care:

Federica Cagnani:
tel. 011 5546531
mob. 335 5437169
mail: f.cagnani@anfia.it

 
Enrico Momo:
tel. 011 5546536
mail: e.momo@anfia.it

Corso - 23/11/2020 - Anfia - Torino

S8-E VDA 6.3 2016 - QUALIFICAZIONE PER AUDITOR DI PROCESSO CON ESAME CERTIFICATO - SETTIMANA DI FORMAZIONE ED ESAME

    

 

Obiettivi: questo corso è rivolto al personale aziendale che in un’unica settimana desidera ottenere la certificazione di auditor di processo VDA 6.3.

 

Partendo dall’approccio per processi e dei rispettivi requisiti specifici del cliente, questo corso passa in esame i concetti fondamentali per gli auditor di processo VDA 6.3.

 

La spiegazione dei fondamentali dell’auditing di processo include i requisiti generali, i metodi, i principi, lo schema di valutazione e l’analisi del rischio.

 

Inoltre, il questionario che sta alla base è spiegato secondo gli elementi di processo assegnati, in modo tale da permettere, lungo l’audit di processo, di identificare i relativi rischi ed evidenziare le relative potenzialità nella catena di fornitura.

 

Il corso è focalizzato sui punti seguenti, utilizzando esempi pratici:

 

  • Correlazione con altri requisiti
  • Panoramica dei tre diversi tipi di audit e spiegazione delle differenze
  • Panoramica dei contenuti dei capitoli della VDA 6.3
  • Introduzione all’approccio per processi per la risk analysis secondo il modello a Tartaruga
  • Processo di audit dal programma al completamento dell’audit
  • Pianificazione e conduzione di un audit di processo
  • Schema di valutazione di un audit di processo
  • Codice di condotta degli auditor di processo
  • Elemento di processo 2 - Project management
  • Elemento di processo 3 – Pianificazione sviluppo prodotto e processo
  • Elemento di processo 4 – Realizzazione dello sviluppo prodotto e processo
  • Elemento di processo 5 – Gestione del fornitore
  • Elemento di processo 6 – Produzione in serie
  • Elemento di processo 7 - Customer service
  • Attribuzione e valutazione delle risultanze dell’audit
  • Report di audit, documentazione e chiusura
  • Elemento di processo 1 – Analisi del potenziale
  • Spiegazione delle SI e FAQ in corso

 

L’ammissione al corso avviene a seguito di approvazione dell’application, da compilare e inviare tramite mail a Federica Cagnani – f.cagnani@anfia.it

 

Download dell’application dalla scheda del corso sul sito www.ANFIA.it .

 

ATTENZIONE: LE ISCRIZIONI PERVENUTE SENZA l’APPLICATION FORM RICHIESTA NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE. ANFIA SERVICE NON INVIERA’ COMUNICAZIONI A RIGUARDO.

 

I criteri di ammissione per l’application comprendono:

  • la presentazione dell’attestato di qualificazione di auditor basato sulla norma DIN EN ISO 19011 (es. IATF 16949, ISO 9001)
  • almeno 5 anni di esperienza industriale, di cui almeno 2 nella Gestione della Qualità (CV)
  • NUOVO REQUISITO: presentazione dell’evidenza della conoscenza dei Core Tools Automotive. È riconosciuto il corso “Core Tools Automotive per Auditor di Sistema e di Processo” (ID 417) – Codice ANFIA M32. In alternativa, è necessario dare evidenza di un corso sui Core Tools di almeno due giorni (16 ore) e superare un quiz online gratuito sulla piattaforma di e-learning Blink (codice esame QZ-1 accessibile dall'elenco dei corsi ANFIA). Nel caso in cui il quiz non sia superato, è necessario effettuare il corso “Core Tools Automotive per Auditor di Sistema e di Processo” (ID 417) – Codice ANFIA M32.

     

    I criteri generali di ammissione comprendono:

     

    conoscenza dei principali tool e metodi della qualità;

    conoscenza dei requisiti dei sistemi di gestione applicabili;

    conoscenza di ulteriori requisiti specifici dei clienti applicabili;

    conoscenza specifica dei prodotti e processi del settore operativo previsto;

    in relazione al settore operativo, esperienza professionale in accordo alla guida VDA 6.3;

    qualifica basata sulla norma DIN EN ISO 19011 (solo per fornitori esterni di servizi di audit della catena di fornitura e partecipanti che desiderano accedere all’esame aggiuntivo per “auditor di processo certificati”)

    A seguito del superamento dell’esame scritto e orale, il partecipante ottiene il certificato VDA con assegnazione del numero di registro, il tesserino da auditor e il relativo inserimento nel database VDA QMC. Per il tesserino è necessario inviare una foto digitale in formato jpeg NITIDA E RECENTE.

     

 

L’esame inizia alle ore 8 e termina alle ore 17 circa. I dettagli sulla giornata d’esame saranno forniti ai candidati all’atto della convocazione.

 

Clicca qui per il download dell'Application.

 

Durata: 5 giorni (4 di formazione e 1 di esame)

 

 

 

Requisiti minimi di partecipazione

L'ammissione al corso avviene a seguito di approvazione dell'application, da compilare e inviare tramite mail a Federica Cagnani - f.cagnani@anfia.it

 

Destinatari

Personale della qualità che deve condurre gli audit nella propria organizzazione (interni) o nella catena di fornitura (esterni). Inoltre il corso si rivolge agli auditor esterni (come fornitori di servizi).

 

Durata

40.00 ore

 

Attestati

A seguito del superamento dell'esame scritto e orale, il partecipante ottiene il certificato VDA con assegnazione del numero di registro, il tesserino da auditor e il relativo inserimento nel database VDA QMC. Per il tesserino è necessario inviare una foto digitale in formato jpeg NITIDA E RECENTE.

 

Materiali forniti

Materiale didattico presentato e la guida VDA 6.3 Edizione 2016, in italiano, tutto in formato cartaceo.

 

Quota di adesione:

€ 2.070,00 + IVA per associate ANFIA

€ 2.620,00 + IVA per NON associate

 

Date e Sedi di svolgimento

Presso Anfia - Torino

23/11/2020 09.00-17.00

24/11/2020 09.00-17.00

25/11/2020 09.00-17.00

26/11/2020 09.00-17.00

27/11/2020 09.00-17.00

 

LINK UTILI | CONTATTI | ANFIA SERVICE SRL - P.IVA 07064230019 | Privacy & Cookie | Mappa del sito